Roma Fashion White: appuntamento rinnovato per il 2018

Roma Fashion White riesce sempre ad emozionare i suoi spettatori anche se tra le file siedono giornaliste tra le più ciniche e prive di romanticismo, come la sottoscritta.

L’alta sartoria e l’elaborazione creativa del concetto di “bianco” hanno trovato nella splendida Chiesa Episcopale della Comunione Anglicana di San Paolo Entro le Mura di Roma lo splendido proscenio per la messa in scena del giorno più bello per antonomasia. La location perfetta per esplicare ed elevare il significato dell’alta moda “Bride”.

Apertura a cura delle Gemelle Donato, i cui atelier si trovano ad Adrano e, quello più recente, sul viale XX Settembre di Catania, che hanno portato una ventata di nostalgia e al contempo un moto di orgoglio per una siciliana fuori dallo stretto come me. Le note di bianco e linee tipiche della sartoria catanese sono una fucina di talento creativo e di straordinaria ricercatezza.

A seguire l’Atelier Barbara Montagnoli e l’Atelier Menì di Mauro Menichino. Quest’ultimo nel suo Atelier romano, dona la vita a creazioni haute couture dalle linee moderne realizzate con tessuti esclusivi e finiture sartoriali, testimonial della serata per la Maison l’affascinante Alda D’Eusanio.

La novità durante questo evento è stata la presentazione in passerella non solo di proposte per matrimoni religiosi ma anche per contemporanei riti civili nuziali, quelle presentate dal brand Good Luck outfits per donne esclusive, eleganti, autentiche che cercano l’inscindibile connubio tra qualità e bellezza, gran finale con due proposte “Smoking Black&White”.

Le margherite sono invece la chiave di lettura per il matrimonio visto da Sefora Farinacci nei suoi gioielli “Daisy Collection”.

Ultimo, eccelso ed elogiabile, quadro moda in passerella è affidato a Gian Paolo Zuccarello, nella Collezione d’Alta Moda Sposa “Madame”. Le sue seducenti creazioni sartoriali sono la declinazione dell’eleganza: le organze dipinte a mano, i ricami di pietre realizzati da mani sapienti a telaio, sui quali emergono minuzie artigianali di perle, cristalli Swarovski e pizzi valencienne francesi, il cilindro sono finezze esclusive.

L’niziativa patrocinata da CNA Federmoda è stata condotta dalla giornalista di moda e costume Cinzia Malvini, grande fonte di ispirazione.

Importante sottolinare come in questa edizione a “RomaFashion White” non siano state presenti solo Maison affermate, l’edizione 2017 ha anche rivestito il ruolo di trampolino di lancio per nuovi talenti. Il progetto ideato dalla brand manager Grazia Marino prende vita con l’intento di promuovere e sostenere nuovi fashion designer. La prima creatrice selezionata è stata Beatrice del Conte che ha presentato in passerella tre creazioni ispirate alla bellezza e all’armonia del fiore di Loto. Siamo ben curiosi di conoscere quali altri nuovi talenti Marino riuscirà a far conoscere grazie al suo intuito “fashion”.

_______

All’evento hanno partecipato personalità del mondo della moda, del cinema e dello spettacolo come: le attrici Francesca Inaudi, Simona Borioni e Antonella Salvucci, la conduttrice Emanuela Gentilin, la Marchesa D’Aragona e Alessandro Raffaelli  A.D. di Radio Italia Anni 60 e durante la serata è andata in scena la XVI Edizione del “Premio RomaFashion” Premio Alla Carriera e alle Professioni Moda. I professionisti della Moda a cui è stato conferito il prestigioso riconoscimento sono stati: per la Sezione “Fashion Testimonial” l’attrice Elisabetta Pellini; per la “Sezione Hair Stylist” Roberto Carminati hair stylist delle star; per la Sezione “Giornalismo” Veronica Timperi Fashion & Beauty Reporter Il Messaggero; per la Sezione “Media” Mariarita Grieco Caporedattore Redazione RAI TG2; per la Sezione “Fashion Blogger” Maria Vittoria Cusumano ideatrice del fashion blog “The Scent of Woman”; per la “Sezione TV” Roberta Ammendola giornalista RAI della Redazione del TGR Lazio; per la Sezione “Fashion Styling” Stefania Sciortino stylist and fashion consultant e per la Sezione “Istituzione” Antonio Franceschini responsabile Nazionale di CNA Federmoda.

 

Annunci

Pubblicato da

Έτσι, δεν γνωρίζω ... "Io so di non sapere" ma grazie alle infinite risorse della Rete mi esercito ogni giorno per cercare di aggiungere un tassello in più al proscenio del mio scibile. In cosa sono laureata? Scienze filosofiche. Giornalista - Dalla raggiante Catania (Acicastello Informa) mi sono spostata a Roma dove lavoro come Account executive dell'azienda Lexmedia; sono web editor, fashion passionate e amante dei viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...