Il mio “Viaggio in Thailandia”

Mai avrei potuto pensare che fosse così semplice volare in Thailandia. Grazie all’impeccabile organizzazione da parte di Antonio Falanga e Grazia Marino in un batter di ciglia i loro ospiti si sono ritrovati lontani dalla caotica routine capitolina e avvolti nell’affascinante cultura del Regno di Thailandia. Ammaliati alla vista delle danze tipiche, specchio dell’armoniosa bellezza e gentilezza di questo Paese, il Palazzo Brancaccio è stato la porta tra Italia e Thailandia. L’evento organizzato dall’Ambasciata del Regno di Thailandia in Italia in occasione dell’84esimo Genetliaco di Sua Maestà la Regina Sirikit di Thailandia, in collaborazione con l’Autorità per il Turismo Thailandese e la Thai Airways International è stato l’occasione perfetta per al presentazione delle creazioni di seta Thailandesi del noto stilista Sig. Paothong Thongchua, 25 creazioni della sua ultima Collezione “Luxury Thai-Western” dedicate alla moda uomo e donna 2016.

stilista-sig-paothong-thongchua-antonio-falanga
Abiti dalle semplici linee la cui peculiarità era la ricercatezza del tessuto unico nel suo genere e prerogativa del Regno.
Tra le principali sete viste anche in passerella il “Phrae Wa” un tessuto in broccato dai disegni complessi (Nello specifico il termine Phrae Wa indica uno scialle di broccato di seta a disegni elaborati, tradizionalmente su un fondo rosso intenso; sono stoffe tessute e indossate dalle donne della comunità Phu Tai, un gruppo etnico originario della Cina, che vive oggi in Laos e nel nord est della Thailandia) e il “ Phaa yok” un broccato impreziosito con trame supplementari di filo di metallo dai colori cangianti.
Tra un’orchidea in dono e una farfalla disegnata da un’abile artista si è potuto ammirare una selezionata esposizione di oggetti d’arte provenienti dalla collezione dell’ Art of the Kingdom  Museum in Bangkok, affascinanti creazioni degli artigiani del Queen Sirikit Institute. Una soffice aurea di emozioni verso questa cultura e i suoi manufatti mi ha portata ad assaporare in toto questo assaggio di Thailandia.
E come durante un tramonto a Koh Nang Yuan con il capo chino alla sinistra, la serata si è conclusa con una valigia piena di sogni e il programma di un nuovo viaggio.

Annunci

Pubblicato da

Έτσι, δεν γνωρίζω ... "Io so di non sapere" ma grazie alle infinite risorse della Rete mi esercito ogni giorno per cercare di aggiungere un tassello in più al proscenio del mio scibile. In cosa sono laureata? Scienze filosofiche. Giornalista - Dalla raggiante Catania (Acicastello Informa) mi sono spostata a Roma dove lavoro come Account executive dell'azienda Lexmedia; sono web editor, fashion passionate e amante dei viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...