Cova l’arte nel cuore barocco del Museum&Fashion

 

Giunta alla seconda edizione la mostra “Uova d’Autore” presenta un straordinario viaggio scandito da cinquanta uova di struzzo, entusiaste avventure creative dei maggiori influencer catanesi.

L’eclettica collezione, è un epos artistico proveniente dagli struzzi adottati dalla stilista Bibì e Bubù, metafora di vita.

Marella Ferrera, la volitiva amante della terra sicula, ha abbracciato gli artisti ospitandoli nel suo atelier museo. La durata della mostra verrà scandita da eventi esclusivi.

Domani, ad esempio, avrà luogo uno show cooking che la vedrà protagonista insieme allo Chef Peppe Giuffrè, presente anche all’ormai prossima Expo milanese.

 

Una carrellata di arte. Un viaggio in un macrocosmo.

Ecco i grandi nomi presenti a Uova d’Autore 2

Il musicista e compositore Paolo Buonvino che per n’Uovo Spartito non ha esitato a comporre una vera e propria colonna sonora o il coloratissimo SaxOvo di Francesco Cafiso che ha voluto rievocare il suo Sassofono o la fisarmonica di Germano Mazzocchetti nel suo Arnesi del Mestiere. Batte il tempo l’ Uovo alla Clock dei Kaballà e munito di antenna Di nUovo in onda di Salvo La Rosa; e ancora l’Uovo del Drago del giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco, A.C. 2014 di Andrea Camilleri, Le Corde nel ventre del Poeta di Mario Incudine o il PupOvo Ruggiero di Risa dell’ attore e regista Vincenzo Pirrotta che mette in testa al suo uovo un elmo argentato da Paladino di Francia. All’ insolita “covata” hanno preso parte artisti visionari come Agostino Arrivabene, Giuseppe Livio, Tino Giammona, Maurizio Calcagno, Alessandro Di Rosa e Giuseppe Grimaldi;  il designer di gioielli Massimo Izzo;  studi di architettura come Antonio Iraci, Salvo Puleo, KWG e G2Lab; attori come Leo Gullotta, Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina, Miko Magistro, Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Margherita Mignemi e Guia Jelo col suo Omaggio a Turi Ferro e Ida Carrara. Inoltre le visioni cinematografiche di Antonio Parrinello e Sebastiano Gesù, le interpretazioni di David Coco, Mario Opinato e Marianna Di Martino, l’omaggio alla grande bellezza del coiffeur romano delle dive Sergio Valente, le cantanti Rita Botto e le Appassionante e persino un cardiologo di fama internazionale come il Prof. Corrado Tamburino. Non mancano le letture ironiche legate al tema dell’uovo e declinate secondo modi di dire e luoghi comuni. Sapori e saperi, uova “dolci e salate”; così chef stellati e raffinati pasticceri esibiranno insolite creazioni, da Pietro D’Agostino a Corrado Assenza passando da Andrea Alì fino al profumatissimo Life is Orange di Salvo Russo per Oranfrizer. Visioni new age di Bianca Aloisi nel gruppo dei giovani artisti e passi di danza con Micha Van Hoecke, Miki Matsuse e Silvana Lo Giudice.

11149518_794227587318240_2480699917555311878_n

Annunci

Pubblicato da

Έτσι, δεν γνωρίζω ... "Io so di non sapere" ma grazie alle infinite risorse della Rete mi esercito ogni giorno per cercare di aggiungere un tassello in più al proscenio del mio scibile. In cosa sono laureata? Scienze filosofiche. Giornalista - Dalla raggiante Catania (Acicastello Informa) mi sono spostata a Roma dove lavoro come Account executive dell'azienda Lexmedia; sono web editor, fashion passionate e amante dei viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...