Voilà, ecco ClioMakeUp & De-LAB

Era facilmente intuibile che la simpatica, e assai brava youtuber, Clio Zammateo fosse anche sensibile alle “buone cause”.

La dimostrazione è stata la realizzazione da parte della beauty blogger del primo video tutorial tradotto in tempo reale in LIS, lingua dei segni italiana.

Questo progetto di innovazione sociale, concepito insieme alla comunità dei non udenti e il centro di progettazione sociale al servizio delle imprese (DeLab, solutions about inclusive business), è la dimostrazione concreta di come sia facile abbattere le barriere.

Ogni donna ha il diritto di esser bella e soprattutto non sentirsi “differente”. Poter godere di una facile fruibilità d’informazioni nell’era del web 2.0 ritengo sia sempre più necessario. Ottimizzare il potenziale della rete e non creare disinformazione dovrebbero divenire obiettivi prioritari. 

Et Voilà! I Social Media divengono strumento attivo e riescono a farsi portavoce di un’attività etica e all’avanguardia pensata proprio per tutti. Anzi, in questo caso, per tutte. 

 

 

 

Annunci

Pubblicato da

Έτσι, δεν γνωρίζω ... "Io so di non sapere" ma grazie alle infinite risorse della Rete mi esercito ogni giorno per cercare di aggiungere un tassello in più al proscenio del mio scibile. In cosa sono laureata? Scienze filosofiche. Giornalista - Dalla raggiante Catania (Acicastello Informa) mi sono spostata a Roma dove lavoro come Account executive dell'azienda Lexmedia; sono web editor, fashion passionate e amante dei viaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...